Cosa rivelano i tuoi occhi?

Spesso ci guardiamo allo specchio, senza capire realmente cosa può dirci il nostro sguardo.
Le informazioni che possiamo avere osservando attentamente i nostri occhi possono essere tanti; essi mostrano molte indicazioni sulla salute.
Per esempio le occhiaie o gli occhi rossi possono essere indice di mancanza di sonno o stress in generale ma possono anche svelare problemi o disagi più gravi:  anemia, intolleranza al cibo, colesterolo etc.

Divel
Secondo i medici è consigliabile tenere sotto controllo questi segnali, in modo da evitare che questi degenerino, anche se è consigliabile non allarmarsi.
L’occhio è infatti il luogo dove passano i vasi sanguigni dove si può vedere il nervo ottico che è parte del cervello come spiega il il dottor Charles P. Wilkinson. Ecco il motivo per cui gli ottici e gli oculisti sono i primi ad accorgersi di determinati problemi e disagi.

Ecco alcune delle problematiche che possono rivelare gli occhi:
- Macchie scure: potrebbero essere sintomo di diabete perché indicano livelli alti di zucchero nel sangue che portano i vasi sanguigni a bloccarsi e a gonfiarsi.
- Anelli grigio bianco: nei pazienti anziani è abbastanza normale e sono causati dal deposito di grasso che circonda la cornea.
- Sangue agli occhi: gli occhi iniettati di sangue potrebbero essere indice di tosse, congiuntivite o infezioni causate da funghi.
- Occhi gialli: possono indicare problemi al fegato, causate magari da cattiva alimentazione o da abuso di alcol.
- Secchezza oculare: può essere provocata da eccessivo uso di farmaci, sonniferi, antidolorifici, ansiolitico oppure da un prolungato uso di dispositivi elettronici. A tal proposito, si può diminuire i danni provocati dalla luce blu utilizzando le lenti con filtro protettivo come le nostre Blue Natural.
- Palpebre cadenti: potrebbe essere causa di un indebolimento dei muscoli.
- Spasmi oculari: sono associati all’uso esagerato di caffeina, alcol, fumo o alla semplice stanchezza.
- Cecità notturna: se si ha difficoltà nel vedere di notte, si potrebbe trattare di mancanza di vitamina A, oppure si stanno iniziando ad avere dei problemi alla vista; nei soggetti più anziani si potrebbe parlare di cataratta.

E’ bene quindi tenere sotto controllo i vari segnali che i nostri occhi ci lanciano. Quando magari pensiamo che ci sia solo stanchezza nel nostro sguardo, è importante andare più a fondo. 
C’è da sottolineare che, in ogni caso, l’autodiagnosi non è consigliabile ma è sempre opportuno e assolutamente fondamentale affidarsi ai pareri e alle cure dei professionisti.

FONTI: blog www.pazienti.it

Welcome into the official website of Divel Italia S.p.A.

Located in the heart of Regione Emilia-Romagna, Divel Italia is a well-known company producing optical and sun lenses.


-
info@divelitalia.it